Vai al contenuto
Home » I libri di antonio crepaldi editore » IPERTIPO: CHE COS’È  

IPERTIPO: CHE COS’È  

Collana “Zootecnica & Zoognostica”

Titolo 47

IPERTIPO: CHE COS’È  

Autore: Mario Canton

Prezzo: 26 euro

Un famoso cinologo definiva l’ipertipo come «il tipo del cane spinto all’esagerazione, con alcune caratteristiche che vengono sviluppate fino all’eccesso» e continuava dicendo che il «culto della bellezza portava all’ipertipo». Se l’allevatore ha sempre amato mantenere tipi estremi e se la specie canina, grazie alla sua plasticità, si presta facilmente a questo gioco di variabilità, il problema si pone quando la variabilità è dannosa per il benessere o addirittura per la salute dell’animale. Negli ultimi dieci anni sono emersi allarmi su questi morfotipi estremi, soprattutto dai paesi anglofoni; allarmi che hanno portato a prendere coscienza dell’importanza di questo fenomeno con la necessità di un consenso morale tra estetica e benessere animale. L’attuale formulazione degli standard, in particolare gli standard FCI, secondo il loro ultimo modello – con le ultime modifiche apportate a Kiev nel 2017 – con paragrafi finali molto chiari, non dovrebbe più portare a ipertipi. L’obiettivo di questo testo è quello di riassumere una serie di informazioni su questo argomento e di fare il punto sulle misure di contrasto agli ipertipi.

I libri della casa editrice “Antonio Crepaldi Editore” sono acquistabili presso le librerie online delle quali si consigliano:

  • www.dellagoghe.com
  • www.webster.it
  • www.centrolibri.it
  • www.ibs.it
  • www.libreriauniversitaria.it

Anche presso le librerie fisiche tradizionali su ordinazione

Informazioni ed ordinazioni anche direttamente alla casa editrice: info@cinofilia-crepaldi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.