Vai al contenuto

fondata nell’aprile 2004 con l’iscrizione alla Camera di Commercio ma già dall’anno prima il titolare ci stava lavorando a tempo pieno.

Antonio Crepaldi

…è appassionato cinofilo fin da bambino, prima come proprietario e poi come allevatore. Dopo alcune esperienze con altre razze (Cocker Spaniel Inglese, Boxer, Scottish Terrier, Lakeland Terrier), nel 1987 ha iniziato ad allevare il Volpino Italiano bianco con l’affisso “del Birocciaio”. Nel 1998 è diventato giudice ENCI / FCI di esposizione in prima nomina sul Volpino Italiano, per poi ampliare l’abilitazione ad altre tredici razze: Bobtail, Dogo Argentino, Fila Brasileiro, Boxer, Mastino Napoletano, Cane Corso Italiano, San Bernardo, Samoiedo, Alaskan Malamute, Siberian Husky, Chow Chow, Akita e Cirneco dell’Etna. Ha giudicato, oltre che in Italia, anche in Francia e Polonia. Ha tenuto conferenze cinotecniche in Italia e Polonia e lezioni universitarie alla Facoltà Veterinaria dell’Università di Pisa. 

DAL 2004 DA 0GGI

Nel 2004 ha quindi unito la passione cinofila con quella per i libri, altrettanto coltivata fin da bambino, fondando una casa editrice specializzata in libri cinofili e iniziando ad editare nei primi anni solo i libri di cui è anche autore. 

Quando la casa editrice ha cominciato ad essere conosciuta si sono presentati altri autori, sempre più numerosi con il passare degli anni, fino a far diventare “Antonio Crepaldi Editore” l’azienda editoriale leader in Italia per la produzione di libri cinofili, cinotecnici e cinognostici. 

I maggiori autori di libri sui cani pubblicano ormai con la nostra casa editrice, alzando il livello dei contenuti dei nostri testi. “Antonio Crepaldi Editore” punta infatti sui contenuti di alto livello e non sulla veste editoriale a cui viceversa puntano la maggior parte dei nostri colleghi. 

L’importante per noi è offrire ai lettori del materiale di ricerca e studio, suddividendo la nostra produzione libraria in due linee editoriali: l’una contemplante libri “in serie”, che fanno parte di collane specifiche, dovute a titoli con un comune denominatore; l’altra relativa a libri a sé stanti, in quanto autonomi nell’argomento trattato, non accostandosi ad altri titoli equipollenti, pur se classificabili entro delle determinate tipologie di edizione. 

115

VOLUMI

5

COLLANE

11

NUOVE EDIZIONI

47

AUTORI

I titoli contenuti in ciascuna collana editoriale sono idealizzati per adempiere ad un preciso progetto generale, relativo alla denominazione della stessa collana d’appartenenza. Ogni collana è infatti progettata per offrire una produzione più ampia possibile nel corso del tempo con una programmazione mirata.

Siamo ormai arrivati a cinque collane attive:

  • Collana 1 “Obiettivo Zootecnico” 
  • Collana 2 “Zootecnica & Zoognostica” 
  • Collana 3 “Tecnologia Canina”
  • Collana 4 “Sistematica”
  • Collana 5 “Albo d’Oro”
  • Collana 6 “Ideata e diretta da Giusy Mazzalupi, è dedicata a monografie su tematiche cinofile inerenti all’ausilio alle Forze dell’Ordine”

Collana “Obiettivo Zootecnico”

Ideata e diretta da Antonio Crepaldi, è dedicata alle monografie di razza che includono preponderanti aspetti zootecnici applicati alla razza trattata.  

Collana “Zootecnica & Zoognostica”

Ideata e diretta da Antonio Crepaldi, è dedicata alle monografie su argomenti zootecnici che interessano più razze ed a temi di zoognostica. Include anche monografie di razza non rientrati nella prima collana.

Collana “Tecnologia Canina”

Ideata e diretta da Mario Canton, è dedicata alle monografie su tematiche utili all’allevamento e alla selezione delle razze canine, oltre alle tecnologie applicate ai cani.

Collana “Sistematica” 

Ideata e diretta da Antonio Crepaldi, è dedicata ai repertori.

Collana “Albo d’Oro”

Collana “Cinofilia & Criminalistica

“Ideata e diretta da Giusy Mazzalupi, è dedicata a monografie su tematiche cinofile inerenti all’ausilio alle Forze dell’Ordine”

Oltre alle collane, pubblichiamo anche libri fuori collana di narrativa varia, saggistica varia e manualistica varia.

Tra i libri di narrativa, abbiamo romanzi cinofili, ma anche di genere storico, noir/horror/thriller e rosa. Inoltre abbiamo libri di narrativa cinofila non-fiction.