Vai al contenuto
Home » FABIO C. FIORAVANZI

FABIO C. FIORAVANZI

FABIO C. FIORAVANZI

Conta nella sua personale bibliografia vari titoli pubblicati da questa ed altre case editrici. Diverse monografie solo sulla razza prediletta del Cane da Pastore Belga di cui l’ultima del 2016 in due volumi raccolti in cofanetto. Ha inoltre pubblicato per “De Vecchi Editore” altri libri monografici sulle razze Samoiedo, Akita, Bulldog e Mastino Napoletano, oltre ad un volume enciclopedico su tutte le razze di tipo Spitz. Questi libri sono stati tradotti in francese e spagnolo. A tali libri va aggiunto un volume di storie di vita vissuta con dei singoli cani dal titolo “Io parlo, lui abbaia… ma questa è davvero tutta un’altra storia”, con le prefazioni della famosa cantante Donatella Rettore e della nota nobildonna Marina Ripa di Meana (entrambe cinofile ed amiche personali di Fabio C. Fioravanzi), pubblicato nel 2008 da “Danilo Zanetti Editore”. Come autore per la casa editrice “Antonio Crepaldi Editore”, oltre alle due edizioni della monografia sul Cane da Pastore Belga, ha pubblicato un precedente volume monografico sul Samoiedo, l’altra sua razza prediletta. A seguire, sempre nella stessa collana editoriale (Obiettivo Zootecnico) di “Antonio Crepaldi Editore”, è uscito con altri libri dedicati rispettivamente a: “Chihuahua, Papillon & Phalène”, “Cane Lupo Cecoslovacco” (in due edizioni), “Bulldog” e “Russell Terrier (Jack & Parson)”, oltre all’edizione in inglese del Cane da Pastore Belga. Precedentemente a questo sul Rough Collie è uscito quello del “Samoiedo – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”, seguito da quello del “Papillon & Phalène – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)” che hanno inaugurato la presente collana editoriale diretta proprio da Fabio C. Fioravanzi.

Titolare del noto allevamento con l’affisso “del Colle Ombroso”, alleva da sempre Cani da Pastore Belgi nelle diverse varietà (prevalentemente Groenendael e Tervueren ma pure Malinois) e Samoiedo, razze alle quali ha affiancato anche lo Spitz Finnico ed il Papillon. Fabio C. Fioravanzi appartiene ad una famiglia di origini nobiliari, il cui padre Tarquinio Fioravanzi ha fondato l’ormai storico allevamento con l’affisso “di Colfosco” dando avvio alla selezione di Cani da Pastori Belgi e Samoiedo fin da quando l’autore di questo libro era bambino (Fabio è nato tra neri Pastori Belgi, ai quali si aggiunsero presto i Samoiedo), con ciò spiegando la notevole esperienza accumulata in una vita intera dedicata alle due razze predilette. Lasciato l’affisso paterno, Fabio C. Fioravanzi ha fondato il proprio allevamento personale, promulgando con il suo affisso l’opera di selezione iniziata in famiglia. Così l’allevamento di Fabio C. Fioravanzi conta diversi successi mondiali, una cinquantina di campioni italiani e un centinaio di campioni esteri. L’Allevamento “del Colle Ombroso” ha infatti esportato molti soggetti in vari paesi del mondo.

Fabio C. Fioravanzi non si occupa comunque soltanto di cinofilia. Nato a Venezia nel 1962 e cresciuto a Roma, si trasferì con la famiglia a Treviso, per poi traslocare nel padovano, prima a Vo’ Euganeo e poi a Loreggia, ritornando ora nel trevigiano. 

Politologo consacrato, ha ospitato nei programmi che ha condotto tutti i più noti politici italiani. Come giornalista televisivo ha lavorato in tante televisioni private di tutto il Nord Italia (Tele Lombardia, Tele Alto Veneto, Tele Friuli, Tele Nova, Tele Arena, Tele Genova, Tele Nord Est, GRP Piemonte, Antenna 3 Nordest), tra le quali spicca Rete 4 Mediaset. 

Per la televisione è stato inoltre co-autore con Antonio Lubrano, Michele Guardì, Tony Cucchiara e Giovanni Taglialavoro del programma di RAI 2 Mattina in famiglia dove si è occupato di animali e ha preso parte a programmi di successo della rete quali L’Italia sul 2 e Sereno Variabile. Il suo ormai lungo passato professionale conta occupazioni anche in radio, carta stampata, spettacoli e perfino cinema. Ha scritto e si è occupato di animali (cani compresi) non solo in televisione, ma anche su giornali quotidiani e riviste periodiche. 

È balzato alla notorietà per essere stato più volte ospite di Striscia la notizia di Canale 5 Mediaset e dall’aver partecipato come giurato alla trasmissione Velone sempre per la rete ammiraglia di Mediaset. 

Fabio C. Fioravanzi fa pertanto della professionalità il suo punto di forza ed è così anche come scrittore cinofilo: per questo è stato il primo autore di libri sul cane chiamato a tenere una prestigiosa Conferenza Letteraria al Salone Internazionale del Libro di Torino nel 2008. Questo salone, secondo al mondo solo dopo quello di Francoforte in Germania, ha visto Fabio C. Fioravanzi presentare in anteprima assoluta la prima edizione della sua monografia sul Cane da Pastore Belga, unitamente al suo libro “Obiettivo zootecnico sul Samoiedo”, presso lo stand della Regione del Veneto ubicato nel padiglione principale ed adiacente allo stand del Paese ospite d’onore (Israele). Fabio C. Fioravanzi a seguito dell’anzidetto prestigioso intervento è stato chiamato anche come relatore al Primo Convegno di Editoria / Letteratura Cinofila tenuto al Centro Culturale Regionale di Villa Settembrini a Mestre (Venezia) ancora nel 2008, sempre per la Regione del Veneto, dove ha affrontato l’argomento della situazione contemporanea del settore librario specializzato, con riferimento un’altra volta alle sue monografie sul Cane da Pastore Belga e sul Samoiedo, perciò presentate nuovamente in anteprima. Invitato come relatore inoltre al convegno in occasione di “EuroSamoyed Italy 2021” (Raduno Europeo del Samoiedo). 

LIBRI DELL’AUTORE FABIO C. FIORAVANZI

Con “Antonio Crepaldi Editore”

  1. “Obiettivo zootecnico sul Cane da Pastore Belga (Groenendael, Tervueren, Malinois, Laekenois) – prima edizione” 
  2. “Obiettivo zootecnico sul Samoiedo”
  3. “Obiettivo zootecnico su Chihuahua Papillon & Phalene (Italiano, English, Espanol)” 
  4. “Obiettivo zootecnico sul Cane Lupo Cecoslovacco (Italiano, English) – prima edizione” 
  5. “Obiettivo zootecnico sul Cane da Pastore Belga (Groenendael, Tervueren, Malinois, Laekenois) – seconda edizione riveduta, aggiornata e ampliata in due volumi – volume 1 (parte storica e Campioni dal 1968)”
  6. Obiettivo zootecnico sul Cane da Pastore Belga (Groenendael, Tervueren, Malinois, Laekenois) – seconda edizione riveduta, aggiornata e ampliata in due volumi – volume 2 (parte tecnica e manualistica)”
  7. Obiettivo zootecnico sul Cane da Pastore Belga (Groenendael, Tervueren, Malinois, Laekenois) – seconda edizione riveduta, aggiornata e ampliata – monografia completa (due volumi raccolti in cofanetto)”  
  8. “Obiettivo zootecnico sui Russell Terrier (Jack & Parson)”
  9. “Obiettivo zootecnico sul Cane Lupo Cecoslovacco (seconda edizione riveduta, aggiornata, ampliata)” in collaborazione con Alessio Camatta
  10. “Zootechnical objective about Belgian Shepherd Dog (Groenendael, Tervueren, Malinois, Laekenois) – International English Edition” translation by Silvia Assirelli
  11. “Samoiedo – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”
  12. “Papillon & Phalène – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”
  13. “Rough Collie – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)” 

PROSSIMAMENTE

  • “Obiettivo zootecnico sui Collies (Rough, Smooth, Bearded, Border, Shetland)”
  • “Rottweiler – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”
  • “Pastore Belga – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”
  • “Akita – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”
  • “Border Collie – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”
  • “Bearded Collie, Smooth Collie, Shetland – Albo d’Oro (50 anni di Campioni in Italia)”